Aggiornamenti dal Consolato Onorario d’Italia in Phnom Penh

Aggiornamenti e notizie per la comunita' di residenti Italiani in Cambogia. Disponibile solo in Italiano.
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on email
console-onorario-blog

25/01/2022

NUOVE REGOLE PER L’ INGRESSO IN CAMBOGIA

Le Autorita’ cambogiane hanno comunicato che e’  ora possibile, entrare nel Paese a tutti i cittadini stranieri e per tutte le ragioni – sia di lavoro che turistiche.

  1. RILASCIO VISTI
  • Il visto Turistico viene rilasciato esclusivamente online sul portale evisa.gov.kh
  • Il visto Business e’ possibile richiederlo ed ottenerlo solo tramite l’Ambasciata Cambogiana a Parigi. Non esiste una Ambasciata Cambogiana in Italia.
  • Non e’ ancora possibile richiedere il visto all’arrivo.
  1. PASSEGGERI VACCINATI CON CICLO COMPLETO
  • Coloro che sono vaccinati con ciclo completo possono entrare in Cambogia senza effettuare quarantena.
  • Oltre al visto devono presentare I seguenti documenti:
  • Test COVID19 negativo, effettuato entro le 72 dall’arrivo in Cambogia, in Inglese.
  • Certificato che attesti il completamento del ciclo vaccinale e la data delle inoculazioni, se possibile in Inglese.

IMPORTANTE : La mancanza o irregolarita’ formale di uno solo dei documenti di cui sopra comporta il diniego di ingresso nel Paese.

TEST RAPIDO COVID ALL’ ARRIVO

All’arrivo in Cambogia, tutti i viaggiatori  sono sottoposti ad un test rapido per il COVID , e dovranno attendere il risultato del test prima di lasciare l’ aereoporto.

  • In caso di risultato negativo, il viaggiatore puo’spostarsi liberamente in Cambogia.
  • A partire da Gennaio 2021, in caso di test rapido antigenico positivo di COVID-19 all’arrivo  è richiesto un ulteriore test mediante PCR e sequenziamento.
  • Il viaggiatore che risulti positivo puo’ ricevere cure per il COVID-19 in una destinazione a sua scelta (come hotel, casa, ecc.). Non e’ piu’obbligatorio doversi sottoporre a cure presso gli ospedali  pubblici. 
  1. PASSEGGERI NON VACCINATI CON CICLO COMPLETO

Coloro che non sono vaccinati con ciclo completo possono entrare in Cambogia  trascorrendo un periodo di quarantena di 14 giorni. Oltre al visto devono presentare:

  1. Test COVID19 negativo, effettuato entro le 72 dall’arrivo in Cambogia in Inglese
  2. Evidenza di prenotazione per la durata della quarantena in un Hotel scelto tra questi:

Courtyard by Marriott Hotel

Sokha Hotel & Residence

Raffles Hotel Le Royal PP

Sofitel Phnom Penh Phokeethra

Himawari Hotel Apartments

Toyoko Inn by Dara

Olympia City Hotel By Dara

OPPURE

  • Nel caso l’interessato non sia in possesso della suddetta prenotazione, verra’ trasferito in una struttura di quarantena governativa
  • All’ arrivo in Cambogia , verra’ chiesto il pagamento di 2.000 USD in contanti a copertura delle relative spese.

IMPORTANTE La mancanza o irregolarita’ formale di uno solo dei documenti di cui sopra comporta il diniego di ingresso nel Paese.

TEST COVID

  • All’arrivo in Cambogia, tutti i viaggiatori sono sottoposti ad un test rapido per il COVID e se negative, potranno trasferirsi  nella struttura scelta per la quarantena.
  • Al tredicesimo giorno di quarantena viene effettuato un secondo test, con metodo RT/PCR.
  • Se il risultato e’ negativo, gli interessati terminano la quarantena il quattordicesimo giorno.
  • In caso uno dei due test di cui sopra risulti positivo, gli interessati potranno trasferirsi  nella struttura scelta per la quarantena.

ASSICURAZIONE SANITARIA

  • Sia per I viaggiatori vaccinati che non vaccinati, L’assicurazione sanitaria con copertura del COVID19 e’ caldamente consigliata per almeno 20 giorni anche se non obbligatoria.
  • La si puo’richiedere a questo link https://www.forteinsurance.com/covid-19-insurance/
  • Consigliamo inoltre di stipulare prima della partenza un’assicurazione personale che comprenda tutti i possibili rischi legati al viaggio

NOTA BENE

Le informazioni di cui sopra sono a scopo informativo e non possono garantire l’ingresso o l’ottenimento del visto, in quanto le regole subiscono continui aggiornamenti.

Di conseguenza e’ consigliato sempre informarsi prima di intraprendere il viaggio presso Ambasciata Cambogiana a Parigi.

15/12/2021

NUOVE REGOLE PER L’INGRESSO IN ITALIA

Le nuove regole per rientrare in Italia dall’estero: cosa prevede l’ordinanza dal 15 dicembre, dalla quarantena al tampone.

ATTENZIONE!!! Per chi rientra in Italia dalla Cambogia, anche se vaccinato ed in possesso di Green Pass, deve sottostare a 10 giorni di quarantena fiduciaria ed al termine del periodo di isolamento, è necessario sottoporsi a un altro test molecolare o antigenico.

Le nuove regole contenute nell’ordinanza entrano in vigore nel giorno in cui il governo decide di prorogare lo stato di emergenza fino al 31 marzo 2022 e saranno valide fino al 31 gennaio 2022.

PAESI EXTRA EU

Per l’ingresso, in base all’Ordinanza 22 ottobre 2021 e all’Ordinanza 14 dicembre 2021, in vigore dal 16 dicembre 2021 al 31 gennaio 2022, devi:

  • Compilare un formulario digitale di localizzazione, denominato anche digital Passenger Locator Form (dPLF), da presentare in cartaceo o sul proprio dispositivo mobile a chiunque sia preposto ai controlli.  Il DPLF si può compilare accedendo a questo link, che contiene anche le istruzioni per la compilazione.
  • In casi eccezionali, ovvero esclusivamente in caso di impedimenti tecnologici, sarà possibile compilare il modulo cartaceo. Modello-Autodichiarazione-Cartacea-1Download
  • Dimostrare di esserti sottoposto a test molecolare, effettuato con tampone e con risultato negativo, realizzato nelle settantadue (72) ore precedenti l’ingresso in Italia, oppure a test antigenico, condotto con tampone e risultato negativo, nelle ventiquattro (24) ore precedenti l’ingresso in Italia.
  • Sottoporti a un periodo di isolamento fiduciario di dieci (10) giorni presso l’indirizzo indicato nel dPLF, contattando subito il dipartimento di prevenzione dell’azienda sanitaria competente per territorio, per attivare la sorveglianza sanitaria. Puoi raggiungere il tuo indirizzo solo con mezzi privati.
  • Al termine del periodo di isolamento, è necessario sottoporsi a un altro test molecolare o antigenico.
  • Gli Ufficiali di frontiera in Italia possono sempre richiedere la compilazione di un’autodichiarazione cartacea all’arrivo.

INGRESSO DI MINORI

Test molecolare o antigenico

  • Da 0 a 5 anni (quindi fino a 6 anni non compiuti): sempre esentati dall’effettuazione del test molecolare o antigenico.
  • Da 6 a 17 anni (quindi 18 anni non compiuti): tampone obbligatorio, se previsto dalla normativa applicabile in base alla storia di viaggio nei 14 giorni precedenti l’ingresso in Italia.

Attualmente in Italia sono stati autorizzati i seguenti vaccini:

  • Vaccino Comirnaty di Pfizer-BioNtech – è il primo vaccino ad essere stato autorizzato in Unione Europea: il 21 dicembre 2020 dall’Agenzia Europea per i Medicinali (EMA) e il 22 dicembre dall’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA).
  • Vaccino Spikevax (Moderna) – il 6 gennaio è stato autorizzato dall’EMA e il 7 gennaio dall’AIFA .
  • Vaccino Vaxzevria di AstraZeneca – il 29 gennaio è stato autorizzato dall’EMA e il 30 gennaio dall’AIFA.
  • Vaccino Janssen (Johnson & Johnson) – è il quarto vaccino autorizzato dall’EMA l’11 marzo e dall’AIFA il 12 marzo 2021

03/06/2021

RINNOVO E RILASCIO PASSAPORTI IN CAMBOGIA

Importante novita’ per i cittadini Italiani in Cambogia. E’ da oggi finalmente possibile richiedere il rilascio di nuovi passaporti ordinari, validita’ 10 anni, ed il rinnovo dei passaporti direttamente in Cambogia. Qui il video con l’ annuncio dell’ Ambasciatore Lorenzo Galanti. Per attivare la richiesta:

  • Inviare mail a [email protected], presso Aurelio Flacco, Consolato Onorario d’Italia in Phnom Penh.
  • Allegare copia del passaporto e copia del visto. I documenti deveono essere  entrambi in pdf leggibile. 
  • Specificare la propria situazione familiare (se con figli a carico, nubile/celibe). 
  • Una volta ricevuta la mail, Consolato Onorario d’Italia in Phnom Penh inviera’ instruzioni dettagliate sui successivi passi.
  • Il rilascio di nuovi passaporti potra’ richiedere tempi lunghi, a causa delle restrizioni imposte ai luoghi di lavoro durante la pandemia.

EMERGENCY TRAVEL DOCUMENT – E.T.D.

In caso di passaporto rubato o smarrito con immediata necessita’ di partenza dalla Cambogia, Consolato Onorario d’Italia in Phnom Penh puo’ rilasciare un documento provvisorio di viaggio – E.T.D. – Emergency Travel Document.

Per informazioni, contattate il Consolato Onorario a Phnom Penh, allegando copia del passaporto smarrito in Pdf e del visto di ingresso in Pdf.

21/05/2021

E’ ON LINE LA NUOVA VERSIONE DI FAST.IT, IL PORTALE DEI SERVIZI CONSOLARI ALL’ ESTERO

Il Portale fa parte del programma di digitalizzazione dei servizi offerti dalla Farnesina e consente di richiedere l’iscrizione all’AIRE (Anagrafe Italiani Residenti all’ Estero) on line. Per maggiori informazioni, visita la pagina :

Ai sensi della legge 470/1988 l’iscrizione all’AIRE è obbligatoria per:

  • i cittadini che trasferiscono la propria residenza all’estero per periodi superiori a 12 mesi;
  • quelli che già vi risiedono, sia perché nati all’estero che per successivo acquisto della cittadinanza italiana a qualsiasi titolo.

Non devono invece iscriversi all’A.I.R.E.:

  • le persone che si recano all’estero per un periodo di tempo inferiore ad un anno;
  • i lavoratori stagionali;
  • i dipendenti di ruolo dello Stato in servizio all’estero, che siano notificati ai sensi delle Convenzioni di Vienna sulle relazioni diplomatiche e sulle relazioni consolari rispettivamente del 1961 e del 1963;
  • i militari italiani in servizio presso gli uffici e le strutture della NATO dislocate all’estero.

19/05/2021

VACCINAZIONE COVID19: INFORMAZIONI PER GLI ISCRITTI AIRE CHE SI RECANO TEMPORANEAMENTE IN ITALIA

Lo scorso 24 aprile il Commissario Straordinario per l’emergenza Covid-19, Generale Figliuolo, ha emanato l’Ordinanza n. 7/2021, che ammette alla somministrazione del vaccino per il COVID19 anche i connazionali iscritti all’AIRE, che siano presenti temporaneamente sul territorio nazionale.

Il 17 maggio sono state adottate le modalita’ attuative di tale decisione, a cura delle Regioni. I sistemi sanitari regionali stanno pertanto effettuando un aggiornamento dei propri portali per consentire anche ai cittadini iscritti all’AIRE, che si trovino temporaneamente in Italia, di aderire Piano Vaccinale Nazionale, secondo la categoria di rischio di appartenenza di ciascuno.

Si forniscono alcune indicazioni sulla procedura da seguire:

  • Gli interessati devono consultare i siti regionali adibiti alla prenotazione della vaccinazione.
  • A regime gli iscritti AIRE, anche se privi della Tessera Sanitaria e del codice fiscale (quest’ultimo tuttavia ottenibile dall’Ambasciata d’Italia su richiesta), per iscriversi al portale della propria Regione potranno inserire i propri dati anagrafici (nome, cognome, sesso, data e luogo di nascita).
  • Si invitano pertanto tutti connazionali interessati a consultare regolarmente il sito della propria Regione di riferimento.
 
 

01/05/2021

REGISTRAZIONE STRANIERI PRESENTI IN CAMBOGIA (FPCS)

A partire da Luglio 2020, il Dipartimento Generale dell’Immigrazione del Ministero dell’Interno Cambogiano ha introdotto l’obbligatorieta’ di registrazione nel sistema on line FPCS –  Foreigners Present in Cambodia System. 

  • La registrazione e’obbligatoria per tutti gli  stranieri presenti in Cambogia: turisti e residenti.
  • La registrazione e’ di responsabilita’ dell’ospite, il locatore o l’albergatore, il quale dovra’ inserire a sistema i vostri dati anagrafici, copia scannerizzata del vostro passaporto, data arrivo e partenza nell’ albergo oppure data inizio e fine affitto dell’immobile.
  • Gli  stranieri non dovranno pagare alcuna multa in assenza di registrazione. Tuttavia  l’ estensione del visto per stranieri verra’ concessa solo a coloro che sono registrati nel sistema FPCS. Il print screen con i vostri dati presenti nel FPCS verra’ richiesto assieme alla documentazione  necessaria per il rinnovo del visto.
  • Pertanto consigliamo di verificare con il vostro  padrone di casa o albergatore che i vostri dati siano inseriti nel FPCS. 

📌 IMPORTANTE: Per maggiori informazioni, contattare Aurelio Flacco, Consolato Onorario d’Italia in Phnom Penh e seguire la sua pagina informativa su Facebook.

 

Leave a Reply